Tortino al cioccolato

Il tortino al cioccolato è un dessert che si prepara con una ricetta molto facile e veloce. È adatto ad essere servito come dolce in tutti i periodi dell’anno, ma potrebbe costituire un’idea alternativa e originale soprattutto in occasione di San Valentino. La caratteristica essenziale di questo dolce è rappresentata dal contrasto tra il guscio più duro e il cuore molto morbido e cremoso di cioccolato.

Chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina può preparare questa ricetta anche in anticipo, per poi infornare tutto pochi minuti prima di servire il dolce. Il tortino al cioccolato è davvero il dessert più buono per tutti coloro che non resistono alle golosità. Scopriamo quali sono gli ingredienti che ci servono per la sua preparazione e vediamo le istruzioni per la messa a punto della ricetta.

Ingredienti

  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • 20 grammi di farina
  • 10 grammi di cacao amaro
  • 90 grammi di zucchero a velo
  • 80 grammi di burro
  • 2 uova intere e 1 tuorlo
  • 1 baccello di vaniglia
  • un po’ di burro e di zucchero a velo in più per imburrare gli stampini e per spolverizzare i tortini

Acquista su Amazon PantryQui ulteriori buoni sconto

 

Preparazione

 

Tagliate a scaglie il cioccolato con un coltello e mettetelo in un pentolino per farlo cuocere a bagnomaria. Fate fondere il cioccolato e poi aggiungete il burro. Mescolate continuamente per amalgamare i due ingredienti. Spegnete il fuoco e in una ciotola versate le uova intere e il tuorlo.

 

Aggiungete lo zucchero a velo e i semi del baccello di vaniglia. Lavorate l’amalgama, per farlo diventare spumoso. Versate il cioccolato fuso e continuate a mescolare amalgamando tutti gli ingredienti. Dopo aver setacciato la farina e il cacao in polvere, aggiungeteli al composto che avete realizzato.

 

Utilizzate degli stampini di alluminio per distribuire l’impasto. Assicuratevi di aver imburrato il fondo e il bordo. Versate l’impasto fino a riempire i due terzi degli stampini e infornate i tortini in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti. Dopo la cottura, capovolgete i dolcetti sul piatto e spolverizzateli con lo zucchero a velo.

 

Il cuore morbido all’interno dei tortini al cioccolato si forma grazie all’effetto caratteristico di questo tipo di cottura. I dolci vengono cotti soltanto per pochi minuti, per creare l’effetto morbido all’interno. Possono essere conservati crudi in frigorifero ricoperti con la pellicola trasparente. In questo caso però dovrebbero essere conservati per non più di un giorno.

 

Se avete l’esigenza di consumarli dopo molto più tempo, potete anche congelarli. Se sono congelati, potete utilizzarli anche per una cena improvvisata, tenendoli circa 4 minuti in più nel forno al momento della cottura. Il risultato è davvero squisito e non mancherete di sorprendere i vostri ospiti con una preparazione originale che sa conquistare proprio tutti.

Leave a Reply

Instagram