Miglior caffettiera elettrica – Classifica top5 con opinioni e prezzi

Negli ultimi anni si sente sempre più parlare della caffettiera elettrica, cos’è?

Elemento fondamentale dei consumi degli italiani, il caffè è uno dei piaceri più conosciuti e apprezzati nel mondo.

Si sa, gli italiani amano bere il caffè a casa propria, al bar, da amici e parenti e per la maggior parte delle volte lo fanno la mattina appena svegli e dopo pranzo; ma c’è chi soddisfa il suo desiderio a metà mattina, nel pomeriggio o anche dopo cena.

Non è un semplice modo di fare colazione. Per molti, è addirittura un punto fermo ben radicato.
Da un’indagine da poco realizzata riguardante i diversi usi di caffè in Italia, circa il 97% degli intervistati lo beve con una media di 17 caffè a settimana.
E così, questa bevanda non sembra vivere alcuna crisi, anzi è vista proprio come un rito che accomuna la gran parte del nostro popolo.

Dato che ognuno ha i suoi gusti, preparare un caffè perfetto richiede qualche piccolo esperimento. Diverse infatti sono le opinioni dei coffee lovers: c’è chi si definisce amante dell’espresso e chi invece della moka.

Anche se in continua crescita è l’acquisto e l’utilizzo di sistemi a capsule e cialde capaci di riprodurre l’espresso in casa o in ufficio, gli italiani sono ancorati alla tradizione preferendo la moka.

Attenzione però, alcune recensioni fanno emergere che sempre meno sono i bevitori di caffè che scelgono la caffettiera napoletana, perché grazie all’innovazione e digitalizzazione sono subentrate le caffettiere elettriche.

Perché comprare una caffettiera elettrica?

OffertaBestseller No. 1
De'Longhi Alicia PLUS EMKM 4.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, 450 W, Nero/Argento
  • 2 O 4 TAZZE: lo speciale adattatore permette di preparare 2 o 4 tazze di caff
OffertaBestseller No. 2
OffertaBestseller No. 4
Beper Lucilla Caffettiera Elettrica in Alluminio Programmabile da 3 Tazze, Timer, Caff Caldo per 30...
  • Comfort: con lucilla ogni tuo risveglio avr il profumo di caff; e' perfetta per gli amanti del caff moka tradizionale e grazie all'adattatore del filtro ti consente di scegliere se preparare 3 o 1...
OffertaBestseller No. 5
Bialetti Moka Timer, 3 Tazze, con Timer Incorporato
  • per chi ama svegliarsi ogni mattina con l'aroma ed il profumo inconfondibile del caff.
OffertaBestseller No. 6
Bialetti 6093 Moke Elettrica Timer, capacita per 6 Tazze
  • Per chi ama svegliarsi ogni mattina con l'aroma ed il profumo inconfondibile del caff
Bestseller No. 7
Kooper 2174615 Caffettiera Elettrica, Modelli assortiti
  • Caffettiera elettrica bonita per 4 tazze, con riduttore a una tazza incluso nella caffettiera

Hai mai avvertito il desiderio di svegliarti al mattino grazie al profumo del caffè già pronto?
Se la risposta è sì, sei fortunato perché a un prezzo accessibile, la moka elettrica potrà soddisfare questa tua voglia.

Infatti molte delle caffettiere elettriche in commercio possono essere programmate. Questo vuol dire che farai sogni tranquilli sapendo che sarai svegliato dal profumo di caffè. Semplici sono i passaggi da seguire: fin dalla sera precedente è possibile mettere l’acqua nel serbatoio, riempire il filtro di caffè e programmare la caffettiera per il mattino seguente. Pochi semplici passi per svegliarti col sorriso!

Con l’acquisto di questo prodotto eviterai le mille paranoie che ti assaliranno una volta uscito da casa, incerto di aver lasciato la caffettiera accesa sul fornello o meno.

Quali sono le funzioni di una caffettiera elettrica?

come funziona la moka elettrica

Con il passare degli anni la moka ha subìto dei miglioramenti legati al design per cercare di essere uno strumento sempre più ergonomico e dalle forme eleganti, rimanendo però coerente nel mantenere le caratteristiche che dal primo momento l’hanno contraddistinta: il raccoglitore, la caldaia ottagonale in alluminio e l’esclusiva valvola di facile pulizia.

Dunque, la preparazione di una tradizionale caffettiera consiste nel versare l’acqua nella caldaia e tapparla con il filtro riempito di polvere di caffè, chiudere poi tutto con il corpo della caffettiera e metterla sul fuoco, aspettando che il caffè fuoriesca.

La caffettiera elettrica, invece, non è altro che una normale moka alla cui base è posta però una resistenza elettrica che riesce a riscaldare l’acqua in pochi minuti. Questa base è un vantaggio in quanto si evitano le fiamme esterne che rischiano di bruciare il caffè, garantendo una maggior facilità di pulizia.

Una volta che la bevanda inizia a scendere all’interno della caffettiera elettrica si consiglia di ridurre ulteriormente il punto di fuoco mantenendo il coperchio aperto e spegnendo infine la caffettiera.
Esistono però alcuni modelli che sono dotati di spegnimento automatico e che sono in grado di far rimanere il tuo caffè caldo per 20 minuti.

Le diverse tipologie:

Che si tratti di un modello tradizionale o di uno elettrico, il caffè con la moka si fa sempre nello stesso modo.
I modelli delle caffettiere elettriche si possono dividere in due tipologie principali, in base ovviamente alla loro struttura: vi sono quelli con base integrata o quelli con base estraibile.

La prima tipologia ha la base elettrica integrata al serbatoio, questo implica l’impossibilità di staccare o sfilare il serbatoio dell’acqua per riempirlo o pulirlo.
Infatti questo tipo di variante risulta essere leggermente più complicata da pulire e non adatta a chi assume grande quantità di caffè, nonostante sia comunque decisamente meno ingombrante. E grazie alle sue dimensioni oltre ai viaggiatori, anche gli studenti apprezzeranno le potenzialità di questa tipologia di caffettiera elettrica: se avete intenzione di fare un regalo unico a qualcuno che ha appena iniziato il proprio percorso di formazione, la caffettiera elettrica con base integrata potrebbe essere un’ottima idea.

I secondi, invece, ci consentono di separare la base elettrificata dal serbatoio e nonostante una capienza maggiore sono più pratici da usare e lavare: risultano quindi più adatte alle famiglie di medie e grandi dimensioni, nelle quali c’è un abbondante consumo quotidiano di caffè.

Comunque, il vantaggio principale della moka elettrica rispetto a quella classica consiste nell’avere una serie di funzioni e opzioni extra: il timer, l’accensione e lo spegnimento automatico, la base sempre fredda e la capacità di mantenere la bevanda calda per venti minuti conosciuta come keep warm, tutto ciò rende le caffettiere elettriche differenti da quelle tradizionali.

Le migliori marche e i prezzi delle caffettiere elettriche?

E’ opportuno, per esser certi di scegliere ila miglior caffettiera elettrica, che ogni famiglia abbia chiare le proprie esigenze e priorità.
E’ lecito che le caffettiere elettriche abbiano ovviamente un prezzo medio molto più alto rispetto a quello tradizionale… e non potrebbe essere altrimenti.

Diversi sono i brand che producono le caffettiere elettriche: i più affermati sono DeLonghi e Bialetti, due aziende leader nel mercato delle macchine da caffè, mentre Beper e Ariete sono presenti in questo settore con una minore varietà di modelli.

Ad esempio, Bialetti è conosciuto come lo storico produttore della caffettiera tradizionale e realizza diverse tipologie di moka, sia portatili sia con base estraibile, con variazione della capacità da due a sei tazze di caffè.

Le cinque migliori caffettiere elettriche per un ottimo caffè – Opinioni e prezzi

miglior moka elettrica

  • De’Longhi Alicia Plus EMKP 42.B – Miglior moka elettrica

Offerta
De'Longhi Alicia PLUS EMKM 4.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, 450 W, Nero/Argento
  • 2 O 4 TAZZE: lo speciale adattatore permette di preparare 2 o 4 tazze di caff

E’ probabilmente il miglior acquisto che si possa fare in questo momento in termini di caffettiera elettrica.

Una delle sue peculiarità è la presenza della modalità Aroma che consente di selezionare l’intensità del caffè tra leggero, medio e forte: così potrai gustarlo come più ti piace.
Inoltre grazie al suo speciale filtro è possibile fare il caffè d’orzo senza andare ad intasare la moka.

La base, non integrata nella macchinetta, può essere rimossa per versare il caffè o riempire la caldaia con acqua e ha la caratteristica di funzionare a 360°. Questo significa che la moka non ha uno slot d’incastro ma può essere sistemata liberamente.
Inoltre la capienza è di quattro tazze, ma è fornito anche un riduttore per restringere il filtro in modo da ottenere solamente due tazze di caffè.

Come da tradizione, DeLonghi ha saputo realizzare un piccolo elettrodomestico con tutte le funzioni che si richiederebbero adesso e molti sono i clienti che hanno espresso opinioni positive riguardo tale articolo.
Il prezzo non è altissimo, ma piuttosto competitivo sul mercato delle caffettiere elettriche.

  • Bialetti 6093 – Moka Elettrica Easy Timer

Offerta
Bialetti 6093 Moke Elettrica Timer, capacita per 6 Tazze
  • Per chi ama svegliarsi ogni mattina con l'aroma ed il profumo inconfondibile del caff

E’ realizzata interamente in alluminio, garantendo una migliore resistenza e durabilità nel tempo.

Inoltre, il luminoso display posto sulla base permette di programmare l’erogazione grazie ad un timer incorporato che funge anche da sveglia, suonando quando il caffè è pronto.
Dotata per di più di spegnimento automatico la moka Bialetti è agli occhi dei clienti un ottimo prodotto, se non fosse per la mancanza di un adattatore per filtro che riduca la quantità erogata da sei a quattro tazzine.

  • Caffettiera elettrica Beper Lucilla

Offerta
Beper Lucilla Caffettiera Elettrica in Alluminio Programmabile da 3 Tazze, Timer, Caff Caldo per 30...
  • Comfort: con lucilla ogni tuo risveglio avr il profumo di caff; e' perfetta per gli amanti del caff moka tradizionale e grazie all'adattatore del filtro ti consente di scegliere se preparare 3 o 1...

Si distingue dalle altre per la sua capacità di tre tazze, che grazie ad un adattatore può diventare anche solo una.
Beper Lucilla è la moka elettrica ideale per la casa e per l’ufficio: la base è indipendente e la caffettiera, senza filo, poggia su una base girevole a 360°; inoltre la luce di funzionamento e il display LCD consentono di programmare l’ora di autoaccensione, ad esempio la sera per la mattina successiva.

Grazie allo spegnimento automatico il caffè non trabocca mai ed è possibile mantenerlo caldo per circa trenta minuti per via della funzione keep warm.

  • Moka elettrica Ariete 1358

Dal prezzo più accessibile, la moka elettrica Ariete riesce a garantire comunque una buona qualità di caffè prodotto, soddisfacendo i bevitori più esigenti.
Anche questa moka ha una base estraibile e la caldaia in metallo; la parte superiore del corpo realizzata in plastica, a differenza del modello descritto sopra, non dà la stessa sensazione di solidità.

Tra le recensioni dei clienti spiccano quelle di persone che apprezzano la possibilità di mantenere il caffè caldo per un tempo massimo di trenta minuti e lo spegnimento automatico anche se non è presente un timer per programmare l’erogazione, i cui tempi si aggirano intorno ai quattro minuti.

  • Ariete 1344 Breakfast Station

Offerta
Ariete 1344 Breakfast Station - 3 prodotti in 1: Moka-Bollitore-Montalatte a caldo e freddo, 500W,...
  • Tre in uno: moka elettrica, cappuccinatore e bollitore in un unico elettrodomestico compatto e funzionale

E’ il principale modello utilizzato dai consumatori esigenti, in termini di bevande calde: ha la base estraibile più grande ed abbinata ad un cappuccinatore, un accessorio che permette di fare caffè, montare il latte o semplicemente di scaldare acqua per un tè. Questo è possibile grazie alla presenza di tre pulsanti ognuno rappresentante la bevanda che si desidera.

Ovviamente, la sua completezza fa sì che il prezzo della caffettiera sia elevato ma non eccessivo. E’ comunque un modello che dà una svolta alla vostra solita colazione quando siete a casa!

Lascia un commento