Coprifornelli: Migliori in vetro, a 5 fuochi e per fornelli a gas

Per venire incontro alle esigenze di chi non vuole rinunciare allo stile e al garbo nell’arredamento della cucina, senza cambiare necessariamente il piano cottura, oggi ci sono a disposizione nuove soluzioni.

Avete mai sentito parlare dei coprifornelli in stoffa coordinati, o di coprifornelli a gas in ardesia o altri materiali resistenti al calore, fino ai coprifornelli in vetro temperato, decorati con le fantasie più svariate, che oltre alla funzione estetica offrono anche la praticità di poter essere utilizzati come tagliere o sottopentola.

Con questa guida vogliamo passare in rassegna le tipologie principali di prodotti presenti sul mercato, per consigliarvi una selezione di quelli che a nostro parere rispondono maggiormente alle esigenze di funzionalità, estetica ed economicità.

OffertaBestseller No. 1
Wenko Coprifornelli Universali Piastrellato - Set di 2 Coprifornelli per Tutti i Tipi di Fornelli,...
  • Set di 2 coprifornelli per piani di cottura in vetroceramica, elettrici o a gas
OffertaBestseller No. 2
Wenko Coprifornelli in Vetro Universal Bistro - Set 2 Pezzi, per Tutti i Tipi di Piani di Cottura,...
  • Set 2 coprifornelli per piani di cottura in vetroceramica, elettrici e a gas
OffertaBestseller No. 3
WENKO Coprifornelli in Vetro Universal Bon Appetit, Set 2 Pezzi, per Tutti i Tipi di Piani di...
  • Set di 2 coprifornelli per fornelli in vetroceramica, elettrici o a gas
Bestseller No. 4
Wenko Coprifornelli in Vetro Universal Cuori - Set 2 Pezzi, per Tutti i Tipi di Piani di Cottura,...
  • Set di 2 coprifornelli per fornelli in vetro ceramicato, elettrici o a gas
Bestseller No. 5
WENKO Coprifornelli in Vetro Ardesia XL - Set 2 Pezzi, Larghi, per Tutti i Tipi di Piani di Cottura,...
  • Set di 2 coprifornelli extra larghi per piani di cottura in vetro ceramicato, elettrici o a gas
Bestseller No. 6
WENKO Coprifornelli in Vetro Spezie XL - Set 2 Pezzi, Larghi, per Tutti i Tipi di Piani di Cottura,...
  • Set di 2 coprifornelli extra larghi per piani di cottura in vetro ceramicato, elettrici o a gas
OffertaBestseller No. 7
WENKO Coprifornelli in Vetro Universal Macarons, Set di 2, Copri Piastra e Tagliere per Tutti i Tipi...
  • Set di 2 coprifornelli per piani di cottura in vetro ceramicato, elettrici o a gas

Come scegliere il coprifornelli giusto

In base al modello di cucina di cui disponiamo e allo stile dell’ambiente, si possono scegliere le caratteristiche peculiari del nostro coprifornelli.

I piani cottura più grandi, posti in cucine con mobili classici, anche colorati, in arte povera ad esempio, stanno molto bene con coprifornelli 5 fuochi in stoffa: dai colori caldi e accesi, in caso di mobili scuri; dalle tinte pastello, se abbiamo un arredamento chiaro.

Se non amiamo l’effetto della stoffa, o abbiamo una cucina piccola e vogliamo guadagnare un piano di lavoro da usare per poggiare pentole, tagliare o impastare, possiamo preferire le lastre coprifornelli 5 fuochi o 4 fuochi in vetro, che si adattano molto bene anche alle cucine moderne.

Le lastre sono disponibili in vari materiali e finiture, solitamente sono in vetro, ma se ne trovano anche in pietra e metallo. Possono coprire il piano cottura interamente oppure essere divise in due parti, per utilizzare uno o due fornelli mantenendo l’altra metà del piano cottura come piano di lavoro.

Se il nostro acquisto è dettato dal fatto che disponiamo di fornelli vecchi, rovinati, che non amiamo mostrare, è preferibile scegliere un modello a doppia lastra, così da non lasciare in mostra il piano cottura quando non servono tutti i fornelli e da poter distrarre l’attenzione dell’eventuale ospite coi colori e i disegni della lastra presente.

Quali materiali preferire?

Coprifornelli in vetro

Bisogna ricordare che in cucina è fondamentale avere la sicurezza di un’igiene impeccabile, è bene perciò evitare materiali non lavabili, o facilmente esposti alla ruggine, come ferro e ghisa, ad esempio, che potrebbero contaminare i cibi.

È consigliabile anche evitare le materie prime troppo delicate, che potrebbero annerirsi o scollarsi facilmente: evitiamo legni intarsiati e applicazioni di guarnizioni incollate di qualsiasi tipo, specie nel caso di coprifornelli a gas.

Facciamo attenzione anche alle vernici: se optiamo per il fai da te, magari per recuperare un vecchio coprifornelli a gas di nostra nonna, assicuriamoci di utilizzare una vernice lavabile e atossica.

Spessore e ingombro dei coprifornelli:

Un elemento di cui tenere conto nella scelta è lo spessore del coprifornelli. Ne esistono di molto sottili, adatti soprattutto a coprire fornelli sciupati o a dare carattere a un ambiente anonimo: in questo caso la funzionalità è ridotta, ma anche l’ingombro.

Alcuni materiali sono pieghevoli, come il silicone o la stoffa, e si possono riporre agevolmente in un cassetto quando non vengono utilizzati, però non si possono utilizzare come piano d’appoggio aggiuntivo o sottopentola.

Solitamente vengono preferiti materiali dallo spessore superiore, che permettono di servirsi del prodotto anche per tagliare alimenti o poggiare pentole bollenti.

Se lo scopo del nostro acquisto è quello di ottenere un piano di lavoro resistente per impastare la pizza o la pasta di casa ad esempio, bisogna scegliere modelli più solidi e spessi, dalla finitura non troppo delicata, che permettano di esercitare una pressione maggiore e che non si righino con troppa facilità.

Ovviamente in questo caso non è opportuno scegliere coprifornelli a due sezioni, in quanto l’impasto scolerebbe nelle giunture sporcando il piano cottura sottostante.

Se siete pratici di cucito, potreste optare per realizzare da soli i vostri coprifornelli, approfittando di uno dei vari tutorial presenti sul web e divertendovi nella scelta delle fantasie delle stoffe.

Nel caso vogliate averne uno dalle caratteristiche di spessore e materiali particolari, come l’ardesia o il legno, potreste aver bisogno di farlo realizzare su misura da un marmista o un falegname: valutate l’opportunità di farne fare uno dello stesso materiale del top della vostra cucina, per dare continuità alle linee dei piani.

I migliori coprifornelli con prezzi e opinioni:

Miglior coprifornelli

Se il vostro obiettivo è quello di acquistare un modello di coprifornelli funzionale e bello da vedere e disponete di una cucina dalle misure standard, potete tranquillamente scegliere tra le tante proposte disponibili sul mercato.

Di seguito vi proponiamo un elenco di alcuni tra i migliori prodotti in vendita nei negozi dedicati ai casalinghi e sui principali siti web di settore.

  • Coprifornelli in bambù Kesper 58599

Questo modello nasce per gli amanti della buona cucina, per quanti anche avendo a disposizione spazi piccoli non rinunciano a preparare pasta fresca e biscotti.

Realizzato in bambù (ma ne esiste anche una versione in acciaio), con le scanalature laterali per non far colare i liquidi, è completo di piedini di appoggio solidi e gradevoli alla vista e antiscivolo. Perfetto per lavorare impasti, ma anche come tagliere: la morbidezza del materiale non danneggia il filo dei coltelli in acciaio. Misura 56 x 50 x 4 centimetri e pesa due chilogrammi.

  • Wenko – Coprifornelli in Vetro 

Wenko Coprifornelli in Vetro Universal Bussola - Set di 2 Coprifornelli per Tutti i Tipi di...
  • Set di 2 coprifornelli per piani di cottura in vetroceramica, elettrici o a gas

Allegro e colorato, composto da due sezioni che si possono utilizzare insieme o separatamente, il coprifornelli Wenko dona un tocco di stile e allegria a tutte le cucine. Particolarmente consigliato per ambienti moderni e colorati, è disponibile in varie fantasie e tinte.

Il materiale è un vetro resistente al calore, che si può usare tranquillamente come sottopentola. Questo modello va bene anche come tagliere, ma bisogna tener presente che i coltelli tendono a perdere il filo se usati sul vetro, per cui avrete la necessità di affilare le lame più spesso.

I piedini antiscivolo garantiscono un posizionamento stabile e non rigano l’acciaio del piano cottura, inoltre, la suddivisione in due parti, rende più agevole lo spostamento delle lastre quando non si utilizzano. Le misure sono 52 x 30 x 0.1 centimetri e il peso è 3.2 chilogrammi.

  • Clever Chef

Clever Chef - tagliere in vetro - antiscivolo, resistente agli urti, durevole, antimacchia, lavabile...
  • IL MIGLIOR TAGLIERE IN VETRO BIANCO TRASLUCIDO: Complimenti, hai appena trovato il miglior affare sul mercato per aggiudicarti un tagliere in vetro. Noi di Clever Chef realizziamo solo accessori per...

Di questo prodotto ci piace il design essenziale e fine, adattabile ad ogni ambiente. Coprifornelli in vetro temperato, antiscivolo e infrangibile, di un colore turchese opalescente che vira al bianco.

Molto resistente e lavabile in lavastoviglie, può essere tranquillamente utilizzato anche come tagliere o piatto da portata, per servire formaggi o antipasti in modo più elegante. Le misure sono 40 x 50 x 4 centimetri; il peso è 226.8 grammi.

  • Euronovita Linea – set copriforno e coprifornelli

Per donare un tocco di romanticismo e calore alle nostre cucine, perché non scegliere un set in stoffa come questo?

Set copriforno e coprifornelli disponibile in tante fantasie diverse, è lavabile e per nulla ingombrante. Si può riporre comodamente in un cassetto quando si utilizza la cucina. Misura 36.2 x 26.4 x 8.8 centimetri e pesa 1.46 chilogrammi.

  • Jocca – Coprifornelli in acciaio

Se preferite la finitura lucida, la resistenza estrema e l’igiene garantita dall’acciaio, questo coprifornelli a gas è proprio ciò che fa per voi.

Elegante e moderno, copre totalmente il piano cottura, trasformandolo in un piano di lavoro liscio e resistente. Particolarmente indicato per proteggere cucine di tavernette e terrazzi, esposte a polvere o pioggia. Unica difficoltà è che è abbastanza ingombrante da riporre quando non si utilizza. Misura 56 x 64 x 6 centimetri e pesa 2.38 chilogrammi.

Lascia un commento