Miglior frigo da incasso: Ecco la classifica top5 con opinioni, foto e prezzi

Rispetto a un frigorifero tradizionale, la scelta di un frigorifero da incasso appare più complessa e condizionata da più fattori che devono essere presi in considerazione e valutati nel loro insieme.

Qui di seguito vedremo come bisogna scegliere il frigorifero da incasso, quali caratteristiche e aspetti bisogna valutare, scopriremo i marchi più popolari per questa categoria e per finire forniremo una classifica con i rispettivi pro e contro dei cinque migliori frigoriferi a incasso più acquistati nel mercato.

Come scegliere un frigorifero da incasso?

Per scegliere il frigorifero da incasso che fa più al caso nostro e che sia in linea con le nostre esigenze personali bisogna valutare molti aspetti, ma innanzitutto serve capire se ci interessa un semplice frigorifero da incasso oppure se preferiamo un frigorifero combinato da incasso. In quest’ultimo caso sarà integrato nell’elettrodomestico anche lo scomparto che funge da congelatore.

Più in particolare prima di procedere all’acquisto si deve considerare:

  1. Lo spazio che si ha a disposizione, facendo attenzione soprattutto alla profondità che dovrà avere il modello di frigorifero. Infatti, una volta montato il frigorifero dovrà essere perfettamente in linea e a livello con il resto dei mobili della cucina e si dovrà assolutamente evitare una sua posizione troppo avanzata o troppo arretrata. Questo fattore è da considerare già in fase di progettazione della cucina, ma può anche essere valutato in seguito con i dovuti accorgimenti.
  2. Il secondo aspetto che bisogna considerare in un frigorifero da incasso è la capienza, che in genere non supera i 280 litri. Questa capienza è adeguata a una famiglia di 4 persone, ma potrebbe essere poco sufficiente per famiglie più numerose.
  3. Il terzo fattore che incide sulla scelta di un frigorifero da incasso è la classe energetica dell’elettrodomestico, il quale appunto sarà sempre collegato alla corrente e dovrà garantire una buona tariffa in termini di consumi. Da preferire assolutamente sono le classi energetiche sopra il livello A, che è già una classe energetica piuttosto accettabile, ma un salto di qualità nel risparmio si otterrà con un frigorifero da incasso con classe energetica A+, A++ o meglio ancora con la classe A+++. Probabilmente questo fattore inciderà anche sul costo del frigorifero, ma è bene ricordarsi che si tratta di un investimento iniziale che farà risparmiare moltissimo nella bolletta.
  4. Quarto aspetto da considerare in un frigorifero combinato da incasso è la silenziosità, fattore ancor più importante se il frigorifero verrà posizionato accanto a una camera da letto in cui il ronzio dell’elettrodomestico potrebbe davvero apparire molto fastidioso. Capire se un frigorifero è silenzioso è piuttosto semplice: basta infatti leggere nell’etichetta la misura espressa in decibel, tenendo presente che un valore già abbastanza accettabile è di 50 db.
  5. Il quinto fattore determinante è il sistema di ventilazione del frigorifero ad incasso che possa garantire la conservazione di più tipologie alimentari. Un frigorifero con sistema NO Frost evita che al suo interno si formi la brina a causa del naturale fenomeno di congelamento del vapore acqueo. Un sistema ancor più all’avanguardia rispetto al frigorifero da incasso no frost, è il Multi Ari Flow che garantisce una più omogenea ripartizione della temperatura in ogni ripiano del frigorifero, così da avere un ripiano con la temperatura più adatta alla conservazione di frutta e verdura, un ripiano per conservare i latticini e così via.
  6. Sesto fattore da prendere in considerazione è la presenza del regolatore di freddo, utile se il frigorifero viene sovraccaricato di alimenti e fa fatica a refrigerarli tutti, e quella del doppio termostato che garantisce il controllo della temperatura separatamente tra frigorifero e congelatore.
    – Settimo e ultimo aspetto da prendere in considerazione è la presenza di segnali luminosi o sonori che eventualmente avvertano di malfunzionamenti o errori, come ad esempio una banale non chiusura della porta.

Questi sette aspetti potrebbero aiutarci nella scelta del giusto frigorifero ad incasso che più fa al caso nostro. Bisogna però tenere a mente che nel caso di un frigorifero sottopiano da incasso pannellabile, gli ultimi elementi qui elencati potrebbero non trovarsi all’esterno, ma all’interno del frigorifero stesso.

I migliori marchi nella produzione di frigoriferi da incasso:

Tra i marchi più popolari che producono frigorifero da incasso spiccano senza dubbio Electrolux Rex, LG, Whirpool, Samsung, Hotpoint e Candy, ma ci sono ovviamente molti altri marchi attivi nella produzione di modelli di frigorifero combinato da incasso.

Per quanto riguarda i prezzi, sono molto vari e dipendono dal modello. In genere per un frigorifero da incasso Rex si parte dai 250 euro, mentre il prezzo medio per un frigorifero da incasso Whirpool si aggira intorno ai 400 euro. Modelli più economici offre il marchio Candy, mentre la Samsung propone modelli sia basic sia più lussuosi.

La classifica top5 con prezzi:

Miglior frigo da incasso

Qui di seguito presentiamo una classifica dei 5 frigoriferi da incasso più acquistati e più popolari, di cui lasceremo una breve descrizione e la segnalazione di pro o contro.

  • Frigo piccolo da incasso Electrolux Rex FI1601

Un elettrodomestico molto popolare è il frigorifero da incasso Electrolux Rex che ha una capienza da 150-200 litri e una classe energetica A+. Questo frigorifero misura 54 x 54 x 87,3 cm e pesa 30 Kg.

All’interno è dotato di tre ripiani in cristallo infrangibile e un cassetto per conservare la verdura. Il sistema di raffreddamento è statico e la porta è pannellabile. È dotato di una illuminazione interna a Led, ha una potenza massima di 80 W e una rumorosità di 38 db. Il frigorifero è poco ingombrante e facile da pulire. Non sembrano essere stati riscontrati contro dagli utenti.

  • Hotpoint – Frigorifero combinato da incasso

Hotpoint - Frigorifero combinato da incasso BCB 7030 AA F C finitura bianco da 54cm
  • Classe A+ / 4 stelle / Capacita' conservazione in caso assenza corrente 16h

Questo frigorifero di classe A+ misura 54 x 54,5 x 177 cm e pesa 140 kg. La capienza del frigorifero è di massimo 260 litri, mentre del congelatore combinato è di 63 litri. È dotato del sistema NO Frost con una zona temperatura. Internamente è munito di tre ripiani regolabili e un cassetto per la verdura.

Il frigorifero ha inoltre l’indicatore porta aperta del congelatore e un segnale sonoro di allarme/guasto. Gli utenti hanno riportato come contro la scomoda posizione in cui è stato collocato il pannello di controllo interno.

  • Samsung BRB260030WW – Combinato e da incasso

Offerta
Samsung BRB260030WW Frigorifero Combinato da Incasso, Capacità 267 L, Bianco
  • Scopri Samsung F1RST, il primo frigorifero da incasso ad essere Total No Frost

Alziamo l’asticella con questo frigorifero Samsung di classe energetica A+ e dalla capacità di ben 267 litri. Il frigorifero misura 54 x 55 x 177,5 cm e pesa 64 Kg, ha il sistema di raffreddamento No Frost e il sistema di raffreddamento Multi Flow.

Presenta inoltre la possibilità di controllare separatamente le temperature, il sistema di sbrinamento automatico del freezer e una pressione sonora di 38 db. I Pro sono le varie funzionalità del frigorifero e l’elevata capienza. Non ci sono contro.

  • Frigo da incasso Whirlpool – Ventilato

Whirlpool Frigorifero Combinato Ventilato ART 6611/A++ da 54cm
  • Frigorifero Ventilato con Filtro Aria Antibatterico Microban/Classe Energetica A++

La classe energetica A++ di questo elettrodomestico ne rende molto conveniente l’acquisto. Si tratta di un frigorifero ventilato con filtro aria antibatterico microban con termostato elettronico ed illuminazione a LED.

La capienza del frigorifero è di 195 litri, mentre quella del congelatore combinato è di 80 litri. Il frigorifero misura 54,5 x 54 x 177 cm e pesa 100 Kg. Tra i Pro rientrano la bassa rumorosità del frigorifero e l’ottimo rapporto qualità prezzo, ma tra i contro sono da segnalare la mancanza di un controllo separato delle temperature e del sistema di sbrinamento automatico del freezer.

  • Frigorifero con congelatore da incasso Candy CELDP2450

Un frigorifero efficiente e dal buon prezzo è quello di Candy che garantisce anche un buon risparmio in bolletta grazie alla sua classe energetica A+. Questo elettrodomestico misura 54 x 54 x 144 cm, pesa 47,5 Kg ed ha una capacità di ben 220 litri per il frigorifero e di 37 litri per il congelatore combinato.

Internamente è dotato di quattro ripiani più il cassetto della verdura. Il pro di questo frigorifero è sicuramente il prezzo,, mentre tra i contro ricordiamo lo sbrinamento freezer da fare manualmente e la facile formazione di acqua sulle pareti interne.

Lascia un commento