Macchina per il pane: Qual è la migliore? Classifica top5 con prezzi dei modelli professionali più venduti

Desideri acquistare un buon modello di macchina del pane, ma non sai quale scegliere? Questa guida all’acquisto ti aiuterà a capire qual è il più adeguato per le tue esigenze.

In seguito capirai perché comprarlo, le funzioni, tipologie, come sceglierla, prezzi generici e infine sarà presente una classifica con i prodotti migliori, la descrizione e il link diretto al sito, al fine di aiutarti ulteriormente.

Il pane fatto in casa è più buono di quello che si può acquistare al supermercato, ma la preparazione richiede competenza e diverso tempo per l’impasto, la cottura e la lievitazione.

Un buon compromesso potrebbe essere quello di comprare un ottimo modello di macchina del pane che si occupa di svolgere tutto il lavoro; quello che dovrai fare tu sarà aggiungere gli ingredienti, scegliere il programma di cottura e impasto e controllare ogni tanto fino a quando sarà pronto.

Perché acquistare una macchina per il pane?

OffertaBestseller No. 1
OffertaBestseller No. 2
Ariete Panexpress 750 Macchina del Pane Fatto in Casa, 19 Programmi, capacità 500 g, Acciaio Inox,...
  • Impasta, lievita e cuoce: nella macchina per il pane fatto in casa puoi scegliere gli ingredienti che preferisci e prepara pane integrale, pane senza glutine, pasta per pizza e dolci
OffertaBestseller No. 3
Ariete 133.0 Macchina per Panne, Acciaio Inossidabile, Argento
  • Impasta, Lievita, Cuoce: nella macchina per il pane fatto in casa puoi scegliere gli ingredienti che preferisci e prepara pane integrale, pane senza glutine, pasta per pizza e dolci
OffertaBestseller No. 4
Imetec PaneMio Macchina del Pane, Impasta Lievita e Cuoce, 12 Programmi, Cestello Pagnotta,...
  • Macchina per pane e dolci fatti in casa con 12 programmi preimpostati per pane bianco, integrale e senza glutine, pizze, focacce, dolci e marmellate
OffertaBestseller No. 6
Imetec La Panetteria +Zeroglu, Macchina per Pane, Ciabatte, Panini, Dolci con Farine Naturali e...
  • Impasta, lievita e cuoce in autonomia pane e dolci; avvio programmabile per svegliarsi ogni mattina con il profumo del pane appena sfornato
OffertaBestseller No. 7

Nei tempi antichi preparare il pane era una tradizione che si tramandava in famiglia. Questo avveniva nei forni dei paesini, nei quali si davano gli impasti direttamente al fornaio e lo si faceva segnare con le iniziali del nome per poterlo poi subito riconoscere.

Per prepararlo, il procedimento era lungo, infatti si affaticavano molto le braccia.
Attualmente non si ha più tutto questo tempo per seguire le tradizioni di una volta, ma molti hanno il desiderio lo stesso di preparare il pane fatto in casa, proprio per il suo gusto migliore.

La tecnologia e gli elettrodomestici hanno fatto dei passi da gigante, infatti esistono dispositivi che permettono proprio questa preparazione e consentono un buon risparmio di energie e di consumi elettrici.

Ecco i motivi per il quale bisogna acquistare una macchina per il pane:

  • è tutto automatico per le fasi di cottura e lavorazione;
  • si impostano in modo automatico i tempi e le temperature;
  • non si ha nessuna fatica fisica e non si perdono tante ore per l’impasto;
  • si hanno bassi consumi elettrici;
  • si possono usare diverse tipologie di farine, spezie e anche prodotti per celiaci;
  • si possono programmare tutte le funzioni.

Come funziona?

Si tratta di un mix tra una macchina impastatrice e un forno, infatti consente sia l’impasto degli ingredienti, che la cottura.

I pezzi che consentono la lavorazione sono due: la pala che impasta e una resistenza che genera il calore necessario per cuocere il pane.
Per permettere l’accensione è indispensabile collegare la rete elettrica; questa macchina non consuma molto, perché la cottura avviene a 170 gradi, quindi non troppo elevata.

Per il corretto funzionamento basterà mettere nella macchina tutti gli ingredienti, dopo averli pesati, seguendo la ricetta.
Essi si devono inserire uno alla volta, seguendo i tempi giusti; alcuni modelli presentano anche dei ricettari per aiutarti con la preparazione.

Questo libro ti servirà per avere tutte le informazioni sul procedimento e la macchina sceglierà automaticamente i tempi per la cottura e per la lievitazione.

Oltre a ciò, chi dovesse avere delle necessità, chi segue una certa dieta, o per motivi di salute non può mangiare determinati alimenti, può selezionare gli ingredienti e le farine, tra: kamut, di mais, multicereali, curcuma e per celiaci; anche quelle che non sono 00.

Diverse tipologie di macchine per il pane:

In commercio si possono trovare modelli che permettono la preparazione di dolci, pane con cereali, yogurt, marmellate, in modo da accontentare anche i bambini.
Se ami sperimentare, sarai contento di sapere che si possono cucinare panini con le noci, formaggi, olive, spezie, uvetta, frutta candita, sughi e tanto altro.

Questi robot da cucina consentono anche la preparazione per persone celiache o con intolleranze, infatti potrai anche utilizzare ingredienti appositi e ottenere lo stesso un ottimo risultato.
Ogni macchina è versatile e presenta diversi programmi, che possono essere pochi o tanti; il fattore che li differenzia è proprio il tempo di preparazione in base alla temperatura.

La maggior parte dei modelli presenti in commercio presenta dei programmi per il pane integrale, francese, bianco, dolce e quello rapido, molto utile se avete poco tempo.

Sono disponibili alcuni anche più specifici per la cottura, per l’impasto, per la lievitazione lunga (ideale per la pasta madre o vuole un prodotto maggiormente lievitato), per la pasta fresca, programmi con poco lievito, ma anche per preparare dolci con lieviti o no, marmellata o yogurt.

Esistono anche programmi appositi per le farine senza glutine, che sono più difficoltosi da lavorare e hanno bisogno di tempi diversi da quelli standard e sono ideali per i celiaci o per chi segue un determinato regime alimentare e desidera un pane con farro, segale, mais o tanto altro.

Consigli per scegliere il miglior modello:

In commercio sono presenti diversi modelli di macchina del pane, quindi è facile incappare in uno scadente e di dubbia efficacia.

Si possono trovare sia robot per uso domestico, sia più grandi per realizzare più porzioni e utilizzare più farina.

Se in casa siete pochi o se sei single, sarà meglio optare per il primo modello, in modo da soddisfare minime esigenze, se invece in casa hai molto spazio e siete numerosi, sarà meglio una macchina con una capacità maggiore.

Dovrai scegliere anche in base alle funzioni disponibili, come ad esempio un timer, che è molto importante per rispettare i tempi di lavoro e non guardare spesso l’orologio.
È fondamentale che abbia tre livelli di cottura, poiché non a tutti piace il pane troppo cotto o la pizza a cottura media, quindi potrai scegliere il migliore per le tue esigenze.

Tutti i modelli presenti in commercio presentano degli oblò che permettono di controllare sempre i procedimenti, quindi è meglio sceglierne una che ce l’abbia di grandi o medie dimensioni, in modo da sorvegliare al meglio.

L’ultimo aspetto molto importante da controllare durante l’acquisto è sicuramente la potenza della macchina, che dipende dalla grandezza di essa. Per valutare i consumi, un consiglio è quella di confrontare diversi articoli con caratteristiche simili e scegliere il migliore.

Alcuni modelli consentono il funzionamento anche quando non è presente l’energia elettrica, con una funzione che per trenta minuti mantiene la macchina attiva.

Prezzi:

Il modello di robot che sceglierai sicuramente farà differenza, infatti esistono dei fattori che lo rendono costoso o meno.

In commercio sono presenti articoli che hanno un prezzo che va dai 50 ai 200 euro o anche di più.

Puoi capire che in generale le macchine più costose sono quelle migliori, che hanno una capacità e una potenza maggiore, ma ne esistono anche alcune con un prezzo minore, ma che riescono a soddisfare lo stesso esigenze domestiche.

Classifica con prezzi delle migliori macchine per il pane:

miglior macchina per il pane

Per aiutarvi ulteriormente abbiamo stilato una classifica delle migliori macchine per il pane presenti in commercio, con la descrizione, caratteristiche generali.

  • Moulinex OW6101 – Miglior macchina per il pane

Descrizione del prodotto: si tratta di una macchina per il pane dotata di timer, di 16 programmi preimpostati, tre livelli di doratura. Presenta il contenitore antiaderente e un display grande. Ha due lame con opposte direzioni di rotazione e la ciotola rimovibile per una facile pulizia e che può essere lavata in lavastoviglie.

Caratteristiche generali del prodotto: il materiale è di plastica, il volume 1.5 Litri, la potenza 1650 w e il voltaggio; è dotato di tre velocità.
Colore, dimensioni e peso: bianco, 48.79 x 30.61 x 38 centimetri; 997.9 grammi

  • Moulinex OW240E Pain & Delices 

Descrizione del prodotto: è un modello che ha una capacità 1000 g, dotato di 20 programmi automatici (17 + altri 3 per lo yogurt), di tre livelli di doratura e di timer. Presenta un display LCD con il pannello di controllo. Nel kit in dotazione troverai: bicchiere graduato, misurino dosatore, pentola per yogurt, cucchiaio, lama e gancio.

Caratteristiche generali del prodotto: materiale acciaio inossidabile e potenza 720 watt.
Colore, dimensioni e peso: nero, 31 x 29 x 29 centimetri e 4 chili.

  • Moulinex OW210130 Pain Doré

Descrizione del prodotto: si tratta di una macchina per pane con timer e una capacità di 1.5 Litri; dotata di 12 programmi automatici, tre livelli diversi di doratura e pannello di controllo con display LCD.

Nel kit presente in dotazione troverai: ricettario, bicchiere graduato, cucchiaio, lama e gancio.

Caratteristiche generali del prodotto: voltaggio 650 Volt, materiale acciaio inossidabile e potenza 720 watt.
Colore, dimensioni e peso: bianco, 3.8 Chilogrammi e 31 x 29 x 29 centimetri.

  • Ariete 133.0 – Acciaio Inox

Offerta
Ariete 133.0 Macchina per Panne, Acciaio Inossidabile, Argento
  • Impasta, Lievita, Cuoce: nella macchina per il pane fatto in casa puoi scegliere gli ingredienti che preferisci e prepara pane integrale, pane senza glutine, pasta per pizza e dolci

Descrizione del prodotto: è un modello in grado di impastare, lievitare e cuocere: puoi selezionare gli ingredienti preferiti e preparare il pane senza glutine, alla curcuma, integrale, ma anche quelli per la pizza e per i dolci.

È ideale per i celiaci, infatti potrai utilizzare al posto della farina, quella di riso, di mais o altro. Dotata di 19 programmi preimpostati, come pane, pizza, yogurt, dolci o marmellata. Puoi scegliere tre diversi livelli di doratura per cuocere il pane come preferisci.

Presenta la potenza programmata fino a 15 ore, in modo da scegliere quando vuoi preparare il pane.

Mantiene il cibo caldo fino a 60 minuti dalla fine della preparazione.
Caratteristiche generali del prodotto: voltaggio 230 Volt, materiale metallo, capacità 1 Chilogrammo.

Colore, dimensioni e peso: argento, 5.2 chili e 28 x 35 x 40 centimetri.

  • Ariete Panexpress 750 

Offerta
Ariete Panexpress 750 Macchina del Pane Fatto in Casa, 19 Programmi, capacità 500 g, Acciaio Inox,...
  • Impasta, lievita e cuoce: nella macchina per il pane fatto in casa puoi scegliere gli ingredienti che preferisci e prepara pane integrale, pane senza glutine, pasta per pizza e dolci

Descrizione del prodotto: macchina per pane che fa tutto ciò che è necessario per una perfetta cottura. Puoi selezionare gli ingredienti che preferisci e preparare anche per chi non può mangiare il glutine.

È dotata di 19 programmi preimpostati per la pizza, dolci, pane e tanto altro e di tre livelli diversi di doratura. Presenta la partenza programmata fino a 15 ore e mantiene il pane caldo fino a 1 ora dalla fine della cottura.

Caratteristiche generali del prodotto: voltaggio 300 Volt, materiale acciaio inox, e capacità 2 chili.
Colore, dimensioni e peso: bianco, 4 Chilogrammi e 21 x 31 x 27.5 centimetri.

Lascia un commento