Gelatiera – Guida all’acquisto con prezzi delle migliori macchine per fare il gelato

Per chi ama sperimentare in cucina o semplicemente ha una sorta di ‘passione’ per i dolci, riuscire a fare un buon gelato in casa, da far mangiare ai propri figli, familiari e amici, diventa quasi come una missione.

Sarà necessario acquistare una fra le migliori macchine per gelato che si trovano in commercio, in modo da ridurre al minimo la limitazione della qualità del gelato, dovuta a macchinari di scarsa fattura.

Perché comprare una macchina per fare il gelato:

OffertaBestseller No. 1
Aicok Macchina del Gelato Gelatiera Frozen Yogurtiera Macchina Yogurt 1.5L con Funzione Timer e...
  • Funzione Timer: consente di impostare il timer, 6 timer preimpostati tra cui scegliere. Funziona automaticamente
Bestseller No. 2
Gelatiera EMMA con Compressore Autorefrigerante 150W, 1.5L, Macchina per Gelato e Sorbetti in...
  • RISULTATI PERFETTI - In soli 45 minuti e senza preraffreddamento, la macchina del gelato autorefrigerante prepara 1,5 litri di cremoso gelato o sorbetto, parfait, gelato soft o frozen yogurt.
Bestseller No. 3
De'Longhi ICK5000, Gelatiera con compressore Il Gelataio, 230 W, Plastica, Bianco
  • Ciotola rimovibile in acciaio inossidabile con capacità 1,2 litri, per preparare fino a 700 g di gelato
Bestseller No. 4
OffertaBestseller No. 5
Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...
  • DESIGN COMPATTO – Con i suoi 39 x 26 x 21,5 cm, la gelatiera Elli trasforma anche la più piccola delle cucine in una gelateria donandole, con l'elegante corpo in acciaio inox, un tocco particolare.
OffertaBestseller No. 6
Tristar YM-2603 Gelatiera
  • Da questo momento in poi, potrai preparare deliziosi gelati fatti in casa e gustarli in soli 20 minuti
Bestseller No. 7

I motivi per acquistare una buona macchina per gelato, sono davvero tanti, ma quelli principali sono senza dubbio i seguenti:

  • Non ci sarà bisogno di aspettare l’estate per poterlo mangiare (e con temperature casalinghe elevate, può non essere rara la voglia invernale di gelato);
  • La possibilità di vedere quali ingredienti andranno a finire dentro l’apposita macchina, per la creazione del gelato fatto con la massima qualità possibile;
  • La possibilità di scegliere e inventare gusti nuovi, per dar sfogo alla propria fantasia;
  • La comodità di farlo a casa propria, senza che ci sia bisogno di recarsi in una gelateria, e tutto ciò, quando si vuole, in piena libertà.

In realtà possono bastare solo questi quattro motivi principali per avere delle buone motivazioni per acquistare questo tipo di attrezzo.

Ovviamente la funzione principale di una macchina per fare il gelato è quella di facilitare il processo di creazione del dolce in questione.

Il processo è facilitato dal fatto che chiunque voglia sperimentare nel provare a realizzare questa ricetta, dovrà semplicemente inserire tutti gli ingredienti nel macchinario.

Una volta inseriti tutti gli ingredienti dentro l’attrezzo apposito, non si dovrà far altro che aspettare il tempo necessario affinché la macchina abbia finito con i vari passaggi appositi per realizzare un buon gelato.

Inoltre esistono macchine del gelato, che non si limitano semplicemente a preparare questa ricetta. Ma che danno la capacità di poter realizzare tante altre ricette di dolci freddi, come ad esempio sorbetti, preparare yogurt e tante altre ancora, in modo da non limitarsi ad una singola ricetta.

Guida alla scelta del miglior modello:

OffertaBestseller No. 1
Aicok Macchina del Gelato Gelatiera Frozen Yogurtiera Macchina Yogurt 1.5L con Funzione Timer e...
  • Funzione Timer: consente di impostare il timer, 6 timer preimpostati tra cui scegliere. Funziona automaticamente
Bestseller No. 2
Ariete 631.0 Macchina per Gelato, 9.5 W, Plastica, Argento
  • Doppio gusto: grazie alle due tazze da 400 ml ciascuna è possibile preparare due gusti di gelato diversi contemporaneamente per accontentare tutti i palati
Bestseller No. 3
Gelatiera EMMA con Compressore Autorefrigerante 150W, 1.5L, Macchina per Gelato e Sorbetti in...
  • RISULTATI PERFETTI - In soli 45 minuti e senza preraffreddamento, la macchina del gelato autorefrigerante prepara 1,5 litri di cremoso gelato o sorbetto, parfait, gelato soft o frozen yogurt.

Una volta presa la decisione di voler acquistare una macchina per fare il gelato, sorge spontaneo chiedersi quali siano le caratteristiche principali che deve possedere una buona macchina del gelato.

Anche perché quando l’obiettivo è acquistare un attrezzo si punta sempre ad un macchinario di qualità. Qualità che non riguarda solo la capienza, ma anche la durata dell’intero processo e le varie capacità accessorie che è in grado di svolgere l’attrezzo in questione.

Le caratteristiche principali, che deve assolutamente possedere un buon modello si possono sintetizzare in due tipologie:

  • Il recipiente dove si preparerà il gelato:

Chi ha intenzione di voler preparare una grande quantità di gelato, dovrà cercare una macchina che abbia il requisito del recipiente grande (da un litro e mezzo come capacità minima, fino a raggiungere i due litri).

In caso contrario, chi non ha intenzione di esagerare con le quantità, può scegliere un recipiente da 700 millilitri, raggiungendo fino a un massimo di un litro, che per un uso semplice e limitato potrebbe risultare molto soddisfacente.

  • La durata del processo:

Questo requisito è importante, perché i macchinari hanno una durata diversa nel preparare il gelato, che può variare dai trenta minuti, fino ad un’ora di tempo.

Inoltre vi sono delle macchine per gelato, dotate di display, in modo da poter monitorare il tempo di preparazione, così da riuscire a monitorare meglio l’intero processo e poter, in questo modo, aggiungere degli ingredienti nel momento stabilito dalla ricetta.

Altro fattore da considerare è il materiale con cui è stato fatto il macchinario, la sua potenza, la dimensione e tutte le altre ricette che è in grado di preparare, che sono tutte caratteristiche accessorie della macchina per preparare un buon gelato.

Anche se sono considerate caratteristiche accessorie, però possono, alle volte, rappresentare uno dei motivi per il quale si è preferito scegliere quella macchina del gelato piuttosto che un’altra.

Recensione delle 5 migliori gelatiere:

Macchina per fare il gelato

Anche se in commercio esistono tante macchine per preparare del buon gelato fatto in casa, vi sono cinque modelli molto noti che assolutamente meritano di esser visti. Questo perché potrebbero possedere tutti i requisiti che si cercano in una buona macchina del gelato.

  • H.Koenig HF340 – Macchina per gelato professionale

  • Capacità del recipiente: 2 litri, dimensione del recipiente grande, possibilità di rimozione del recipiente e anti adesivo.
  • Tempo di preparazione: variabile 30-40 minuti, in base alla ricetta.
  • Funzione: preparazione del gelato e mantenimento costante della temperatura fredda.
  • Materiale & Design: il macchinario è fatto di acciaio inossidabile; dal design semplice e provvisto di un display, tre tasti per l’accensione/pausa/spegnimento e una rotella per regolare la velocità.
  • Potenza: 180W
  • Funzioni accessorie: si spegne in automatico ed è dotato di un cucchiaio apposito per il gelato.

PRO: ottima e consigliata macchina per fare il gelato in casa. Il gelato preparato da questo macchinario, non solo risulta essere molto buono, ma è anche molto semplice far funzionare questa gelatiera.

CONTRO: se si sta cercando un macchinario piccolo, non è il caso di acquistare H.Koenig.

  • De’Longhi ICK5000 – Gelatiera con compressore

De'Longhi ICK5000, Gelatiera con compressore Il Gelataio, 230 W, Plastica, Bianco
  • Ciotola rimovibile in acciaio inossidabile con capacità 1,2 litri, per preparare fino a 700 g di gelato

  • Capacità del recipiente: 1,2 litri.
  • Tempo di preparazione: non data, ma è dotata di un compressore in grado di assicurare, durante l’intero processo di preparazione, una temperatura costante.
  • Funzione: preparazione del gelato con il solo movimento delle pale oppure attraverso il sistema refrigerante.
  • Materiale & Design: il macchinario è fatto di plastica. Design classico, di colore bianco con un unico tasto funzionale, di colore azzurrino.
  • Potenza: 230W
  • Funzioni accessorie: possibilità di lavaggio in lavastoviglie del recipiente, del coperchio e delle pale. Inoltre le pale sono state brevettate per il loro regolare movimento, che rende il composto per la preparazione del gelato omogeneo e cremoso.

PRO: consigliato non solo per la facilità incontrata, dagli acquirenti, nell’utilizzo del macchinario, ma anche dopo l’utilizzo, ovvero nella pulizia dei vari pezzi che compongono l’attrezzo. Anche il gelato preparato da questa macchina risulta essere molto buono e approvato soprattutto dai più piccoli.

CONTRO: Nessuno

  • Gino Gelati – Gelatiera a risparmio energetico

Gelatiera auto-raffreddante, estremamente leggera e a risparmio energetico con compressore GG-220W...
  • Con raffreddamento termoelettrico per 1,5 litri di gelato, crema gelato in solo ca. 60 minuti

  • Capacità del recipiente: 1,5 litri, dimensione del recipiente piccola-media.
  • Tempo di preparazione: 1 ora
  • Funzione: provvista di raffreddamento termoelettrico e permanente. Il funzionamento continuo dell’attrezzo avviene grazie al motore con un’induzione stabile. Macchinario in grado di preparare non solo gelato, ma anche lo yogurt.
  • Materiale & Design: il materiale non è specificato; mentre il design è moderno e dotato di un display e tasti.
  • Potenza: 140W
  • Funzioni accessorie: dotata di un dispositivo di sicurezza, che fa sì che la macchina funzioni soltanto quando il coperchio risulta ben chiuso.

PRO: risulta essere uno dei migliori macchinari per preparare del buon gelato in casa e non solo, ottimo è anche lo yogurt. Grazie alla sua funzione di raffreddamento costante, fa sì che il gelato si mantenga della consistenza giusta, per ore. Inoltre, risulta essere molto apprezzato il dispositivo di sicurezza, all’interno del macchinario, così non si rischia che tutti gli ingredienti, per colpa di una dimenticanza nel mettere il coperchio, fuoriescano dal recipiente e sporchino tutto.

CONTRO: Pesa quasi una decina di chili.

  • Ariete 630.0 – Piccola macchina per gelato

  • Capacità del recipiente: 1 litro, dimensione del recipiente piccola.
  • Tempo di preparazione: non specificato
  • Funzione: preparazione del gelato nel congelatore
  • Materiale & Design: il materiale del prodotto non è specificato; mentre il design, risulta essere molto semplice e dal colore vivace ed è dotato di un unico tasto di accensione/spegnimento.
  • Potenza: 100W
  • Funzioni accessorie: non è dotato di prodotti o funzioni accessori.

PRO: consigliato, sopratutto, per chi mira ad acquistare un macchina per fare il gelato semplice da utilizzare. Inoltre, grazie alla sua piccola dimensione e al suo peso molto leggero, risulta essere adatta per chi, magari, ha una cucina piccola o comunque voglia preparare del gelato, creme e yogurt per la propria famiglia. Il gelato preparato dal macchinario è molto buono.

CONTRO: nonostante faccia degli ottimi gelati, il ricettario in dotazione, non risulta contenere tante ricette da cui prendere spunto.

  • MVPower Ice Cream Maker – Gelatiera economica

MVPower Ice Cream Maker Ice Cream Maker 2L gelatiera per Yogurt, Sorbetto e Gelato Surgelati,...
  • [MATERIALE IN ACCIAIO INOSSIDABILE] Realizzato in acciaio inossidabile, doppie ciotole, ripiegabile, per preparare ricette come dei dessert freddi a base vari gusti in circa mezz'ora, gelato...

  • Capacità del recipiente: 2 litri, dimensionde del recipiente grande, che si congela rapidamente.
  • Tempo di preparazione: possibilità di inserire il tempo di preparazione, in base alla consistenza desiderata. Dotata di un dispositivo automatico, al raggiungimento del tempo impostato, il macchinario si ferma.
  • Funzione: oltre alla funzione principale, ovvero quella di preparare il gelato, questo attrezzo è in grado di preparare anche: sorbetti, yogurt, creme e tante altre ricette fredde.
  • Materiale & Design: il macchinario è fatto di acciaio inossidabile. Dal design moderno e dalla forma cilindrica, sul coperchio si trovano tre tasti e un display.
  • Prodotti/funzioni accessorie: questa macchina per fare il gelato è dotata di un beccuccio, che serve per facilitare l’aggiunta di ingredienti (come ad esempio cioccolato, mandorle, pistacchio e tanto altro) durante la preparazione del gelato. Il macchinario è composto di pezzi facilmente estraibili, per una pulizia più semplice.

PRO: risulta essere uno dei modelli migliori per preparare il gelato, che vale la pena acquistare per svariati motivi.
Primo fra tutti, la quantità di gelato che si riesce a produrre, ma anche la bontà del gusto.
Altri motivi sono la facilità nel riuscire a pulire tutto il macchinario molto facilmente, e anche la possibilità di riuscire a preparare tante altre ricette fredde molto gustose. Per quanto riguarda le dimensioni, risulta essere apprezzato molto l’aspetto cilindrico.

CONTRO: potrebbe, all’apparenza, sembrare un macchinario non molto duraturo.

Quale modello scegliere? Conclusioni:

La scelta, ovviamente, ricadrà su un macchinario o su un altro in base all’uso che intendete fare del macchinario in questione.

Per chi intende farne un uso più intenso, o che vuole acquistare un macchinario puntando più sulla qualità che sull’estetica e le dimensioni, allora è consigliata la macchina da gelato H.Koenig HF340 (ovvero il modello numero uno), in quanto sembrerebbe essere un macchinario più professionale e preciso, trascurando parzialmente l’estetica, ma concentrandosi sulle caratteristiche che veramente contano nella produzione di un buon gelato.

Per chi è all’inizio e vuole provare a fare del buon gelato fatto in casa, allora si consigliano i macchinari De’Longhi ICK5000 (ovvero il modello numero due), oppure l’Ariete 630.0 (il modello numero quattro), che garantiscono grande facilità d’utilizzo ma senza troppe complicazioni, anche per quanto riguarda il prezzo.

In poche parole, presentano al loro interno tutto l’essenziale per iniziare, e qualora si volesse cambiare in futuro (nonostante la qualità dei gelati sia comunque buona), sarà possibile farlo senza preoccuparsi troppo della spesa precedente.

Infine, per chi ama sbizzarrirsi in tante ricette fredde, i due macchinari più adatti fra cui poter scegliere sono GINO Gelati (modello numero tre) e MVPower Ice Cream Maker (modello numero cinque).

Questi due macchinari, a differenza dei precedenti, hanno preferito non concentrarsi su un singolo prodotto, rendendo la ‘variabilità’ la loro caratteristica più importante.

In questo modo sarà possibile acquistare un prodotto per ottenere diversi tipi di alimenti (e non solo gelati), per variare in base alle voglie del momento. Il tutto, ovviamente, senza prezzi esagerati.

Lascia un commento