Miglior padella per piadina – Modelli in ghisa e antiaderenti

Alcuni dei piatti tipici delle nostre tavole hanno il potere di evocare particolari sensazioni: di famiglia, di condivisione, di allegria. Tra questi, certamente, è da annoverare la piadina, o piada, compagna delle nostre serate estive e non solo.

Seppure particolarmente indicata per il periodo estivo, la piadina rappresenta un’ottima soluzione per pasti veloci ma che vogliamo comunque piacevoli.

La piadina: Una storia antica

La piadina romagnola, chiamata spesso piada, è una preparazione alimentare composta da una sottile e morbida sfoglia composta da: farina di grano tenero 0, strutto (oppure, nelle ricette ormai più diffuse olio di oliva), lievito (di birra o in polvere) o altro agente lievitante come il bicarbonato, sale e acqua.

Bestseller No. 5
PEDRAS - Padella Doppia Piastra Pietra Lavica Ceramicata per Grill e Crepes + 3 Accessori Omaggio -...
  • E' rivestita con il nuovissimo rivestimento antiaderente DURIT Resist TM PC 10 VOLTE + RESISTENTE A GRAFFI ED ABRASIONI E 10 VOLTE + ANTIADERENTE!!!
OffertaBestseller No. 7
Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm
  • Corpo in alluminio per uso alimentare ad alto spessore

Di solito la piadina viene cotta su una piastra di terracotta chiamata teglia (teggia nell’originale romagnolo). Adesso però, sempre più spesso a questa base tradizionale per la cottura viene preferita una piastra metallica oppure in pietra refrattaria.

Padella per la cottura della piadina romagnola:

Come abbiamo visto, tradizionalmente la piadina veniva cotta sul testo, ossia una sottile padella di terracotta.

Questo uso è stato pian piano abbandonato perché il testo richiede grande attenzione nella manutenzione e nella pulizia ed è comunque un oggetto delicato e che può rompersi facilmente. Per questo motivo, sul mercato si trovano adesso sempre più modelli di padelle per piadine in metallo, in ghisa o in lamiera.

Questi hanno uno spessore minimo, che si aggira intorno ai 3-4 millimetri: ciò consente alla base di riscaldarsi in modo uniforme per consentire una cottura omogenea ed anche veloce.

Uno de segreti di una buona piadina è l’alta temperatura della padella. Se, infatti, si cuoce a fuoco non alto, l’impasto si cuocerà più lentamente perdendo tutta la propria umidità e quindi risultando secco e duro.

Caratteristiche di una buona padella per piadina:

  • distribuzione omogenea del calore su tutta la superficie;
  • resistenza ad alte temperature (intorno a 200°C);
  • base dallo spessore basso (non più di 5 mm), per consentire una cottura efficace anche in ambiente esterno.

Quando decidi di acquistare una padella per piadina, accertati che essa possieda queste semplici caratteristiche e ti troverai sicuramente bene.

I 5 migliori modelli di padella per piadina:

Padella per piadina antiaderente

Sia sul web che nei negozi fisici si trovano svariati modelli di padella per piadina, di vari materiali e con sistemi di riscaldamento diversi: dalla fiamma libera alla brace, dalle piastre elettriche all’induzione. Abbiamo analizzato per voi una serie corposa di padelle per piadine ed abbiamo selezionato i cinque modelli che a nostro giudizio presentano livelli di qualità superiori rispetto agli altri.

  • BBQ-Toro – Padella in ghisa per piadina

BBQ-Toro - Padella per crpes in ghisa | Diametro 26 cm I Nero, gi stagionata e Adatta a Piani...
  • OUTDOOR CRPES I La padella per crpe realizzata interamente in ghisa ed quindi adatta per barbecue a carbonella, a gas, a fuoco e attivit all'aperto.

Adatta sia per piadine che per crepes, pancake ed hamburger, questa padella di BBQ-Toro è realizzata interamente in ghisa. Questo materiale la rende idonea a fornelli, barbecue a carbonella o a gas. Si presta quindi ad essere utilizzata anche nella preparazione di pasti all’aperto, in occasione di baciate o feste. Il tempo di cottura di ogni piadina non supera i 3-4 minuti, quindi è possibile usarla anche con un numero consistente di commensali.

Oltre ai piani di cottura più tradizionali, questa piastra può essere utilizzata anche su piastre ad induzione, a gas, a ceramica ed elettriche. In sostanza, qualsiasi sia il tipo di punto cottura di cui disponi, questa padella è adatta ad esso.

La padella per piadina in ghisa di BBQ-Toro ha un peso circa 2 kg. Le dimensioni esterne sono: 40 x 27 x 5 cm. La superficie interna ha un diametro di 26 cm.

Questo ottimo prodotto in ghisa garantisce una distribuzione uniforme del calore e garantisce una cottura ottimale sia delle piadine che degli altri preparati.

La stagionatura della padella viene eseguita in fase di fabbricazione, quindi essa può essere utilizzata senza problemi già appena comprata ed il risultato sarà ottimale.

Nel caso in cui si rendesse necessaria una seconda stagionatura, nella confezione sono contenute le istruzioni per eseguirla al meglio.
Per quanto riguarda la pulizia, la si esegue con grande facilità ma si consiglia di evitare il lavaggio in lavastoviglie.

  • Moneta Etnea Piastra – padella antiaderente per piadina

La padella antiaderente Etnea di Moneta è una piastra cuocitutto dal diametro di 28 cm. Il rivestimento sia interno che esterno è completamente rinnovato rispetto ai modelli precedenti ed è antiaderente ed antigraffio (brevetto Artech Stone Ultra).

Questa nuova formula valorizza il naturale gusto delle pietanze preparate. La base è composta da un alto spessore in alluminio che permette una diffusione omogenea del calore. Essendo una padella antiaderente, consente di cucinare senza aggiungere alcun condimento: potrai preparare ottime piadine senza ungere la padelle con olio, burro, margarina od altri grassi.

La piastra Etnea è molto facile da pulire. Può essere utilizzata anche per saltare pietanze ed è molto resistente anche all’uso continuo.

Il corpo in alluminio, che ne rappresenta il fiore all’occhiello, ha uno spessore di 4 mm. Il rivestimento interno è in hardoise con effetto pietra; ha un triplo strato antiaderente rafforzato dall’inserimento di particelle minerali. L’esterno si presenta con un effetto in pietra hardoise.

Il manico atermico è in bakelite. Sono disponibili coperchi in vetro con bordo in silicone che non sono compresi nella confezione ma devono essere acquistati separatamente.

  • Kasanova Padella Eco Petra – padella a induzione per piadine

KASANOVA Padella Eco Petra - Padella Antiaderente per Piano Cottura a Induzione - 28 cm
  • Padella che prende il nome dall'estrema durezza e resistenza degli elementi che la compongono. Grazie ai cinque strati che la rivestono la superficie risulta estremamente antiaderente, antigraffio ed...

Questa padella ad induzione per piadine di Kasanova deve il suo nome alla durezza ed alla resistenza degli elementi con cui è costruita. Essa presenta infatti cinque strati successivi di rivestimento che rendono la superficie antigraffio, anti abrasione, anti aderente e molto robusta, anche a fronte di un uso continuo.

Eco Pietra è la padella ideale per chi voglia dedicarsi ad una cucina sana e povera di grassi di solito usati nella cottura quali olio, burro, strutto, etc.

La struttura della base consente di distribuire il calore in modo uniforme consentendo di preparare ottimi piatti in modo davvero semplice. La padella Eco Pietra non contiene né PFOA (acido perfluoroottanoico) né nichel, poco salutari e spesso mal tollerati dall’organismo.

Il sistema ad induzione dots di questo prodotto funziona con bottoni di acciaio. Prima di acquistarla è consigliabile verificare la compatibilità di questo sistema con il proprio piano ad induzione.

L’ampiezza del diametro del piano di cottura è di 28 cm, in linea con le indicazioni per la ricetta della piadina tradizionale.

  • DIAMOND – Padella Antiaderente per piadina

Diamond ha creato una padella antiaderente di ultima generazione, ottima sia per piadine che per crepes, pancake e per hamburger sia di carne che vegetali. Il colore di tutto il prodotto è nero, molto elegante anche nel design essenziale.

Il diametro del piano di cottura è di 28 cm.

E’ possibile utilizzare questa padella con qualsiasi sistema di cottura, compreso quello a induzione. Per usarla con fiamma libera, tuttavia, è consigliabile usare una griglia spargi fiamma al fine di realizzare una cottura omogenea su tutta la superficie. Diamond padella antiaderente è facilmente lavabile e può essere messa senza problemi anche in lavastoviglie.

Il manico, sempre nero, ha un’impugnatura morbida e piacevole al tatto. Non può essere inserita in forno perché il manico non è staccabile.

  • Mopita Majx32Mo103 – Testo Romagnolo

Questa padella si rifà al tradizionale testo romagnolo, ossia alla superficie nata proprio per l’ottimale cottura della piadine.

La base di questo testo ha uno spessore di 5 mm ed è grigia puntinata; il bordo è molto basso. Mopita Majx32Mo103 è interamente realizzata in alluminio pressofuso, materiale ad altissima affidabilità che consente una cottura rispettosa del gusto originale degli alimenti impiegati.

Il prodotto è adatto a qualsiasi tipo di piano cottura ad eccezione di quelli ad induzione.

La pulizia è semplice e veloce ma si consiglia di eseguirla comunque a mano.

Lascia un commento