Pentola a pressione Lagostina migliore: Classifica, prezzi e opinioni dei modelli top del 2020

Parliamo oggi di pentole a pressione Lagostina, sono le migliori pentole a pressione? Un nome che ha accompagnato la nostra vita ed è entrato di anno in anno nelle abitazioni di un grande numero di famiglie Italiane, aiutandole nella preparazione dei caratteristici piatti nostrani e rimanendo nelle nostre memorie con quel suo infallibile profumo di casa.

Ma qual’è la loro storia, come funzionano le pentole a pressione Lagostina? Perché sono così convenienti?
E soprattutto: quale scegliere?

In questo articolo, insieme alla storia di questo marchio così speciale, scopriremo il funzionamento di ciascuna pentola a pressione Lagostina, i suoi materiali, le caratteristiche, in poche parole tutto ciò che le rende così indispensabili nella tua cucina.

Seguici in questo viaggio fatto di scoperte di sapori unici e non preoccuparti, sappiamo quanto è difficile farsi strada tra la mole di informazioni del web. Sei nel posto giusto, questa guida soddisferà ogni tua esigenza. Iniziamo!

Pentole a pressione Lagostina: un simbolo di storia e affidabilità!

La storia del marchio Lagostina risale a molto tempo fa, ancora prima delle pentole a pressione. Parliamo con esattezza degli inizi del 1900 nel comune di Omegna, in Piemonte.

Carlo Lagostina e il figlio Emilio iniziarono il loro viaggio nell’eccellenza nell’anno 1901, trasformando una vecchia fabbrica al fine di produrre posate in ferro stagnato, materiale di uso all’epoca. Nel giro di alcuni anni, Lagostina diventa la prima azienda a produrre posate in tutto lo stivale.

Bestseller No. 1
Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio Inox 18/10, 22 cm
  • Pentola a pressione in acciaio inox 18/10 Irradial Control Lagoeasy'Up 22 cm, capienza 5 L
Bestseller No. 2
Lagostina Mia Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio Inox 18/10, 22 cm
  • Pentola a pressione in acciaio inossidabile 18/10 mia lagoeasy'up 22 cm, capienza 5 l
Bestseller No. 3
OffertaBestseller No. 4
Lagostina Novia Vitamin Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 7 L, Acciaio Inox 18/10
  • Contenuto: Pentola a pressione in acciaio inox 18/10, 22 cm, capienza 7L cestello vapore, ecodose, ricettario
OffertaBestseller No. 6
Lagostina Preziosa Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio 18/31
  • Pentola a pressione in acciaio inossidabile 18/10, 22 cm, capienza 5 l
Bestseller No. 7
Lagostina Briosa Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio Inox 18/10
  • Pentola a pressione in acciaio inossidabile 18/10 briosa lagoeasy'up 22 cm, capienza 5 l

Negli anni ‘30 Massimo Lagostina, nipote di Emilio, capisce che l’acciaio inossidabile ha una grandissima potenzialità nella produzione di utensili e solo 3 anni dopo, nel 1933 produce i primi tegami con questo materiale rivoluzionario. Arriva il 1934 e nasce e il titolo “Casa Mia“. Insieme a questo abbiamo anche il primo logo con casetta e comignolo fumante: diventerà il simbolo storico del brand. Pensa che possiamo ancora trovare questo articolo al MOMA, il famoso Museo d’Arte Moderna di New York!

Nel 1948 Adele Lagostina prende in mano dell’azienda, subentrando al marito, un fatto estremamente innovativo per l’epoca. Lagostina acquisterà da un’industria aeronautica un brevetto per l’innovazione dei materiali e produrrà il famoso “Thermoplan®“, che verrà utilizzato fino all’anno 2000.

Arriva il 1961: Lo slogan “Più sapore in metà tempo” riempie le case di tutti gli Italiani e nasce un prodotto rivoluzionario: La pentola a pressione.

Negli anni ‘80 vedremo la distribuzione del nuovo triplo fondo Lagoplan® e la prima padella in acciaio inox con rivestimento antiaderente.

Nel 1992 il designer Giugiaro, darà nascita alla Pentola a Pressione Atmosphère con sistema di chiusura a baionetta.

Nel 2005 Lagostina entra in diversi nuovi mercati e nel 2007 crea il suo nuovo marchio, indirizzandosi non più solamente alle famiglie ma anche a giovani ragazzi appassionati di buona cucina. Ricorderai lo slogan: “Il piacere italiano di fare buona cucina”

Ritorna cosí il colore rosso nel marchio di fabbrica e vengono chiamati gli Chef Simone Rugiati e Antonino Cannavacciuolo come volti moderni di questo storico marchio. Ad oggi sono presenti i popolari Tutorial Lagostina all’interno dell’applicazione “A tutto vapore”, comodissima per trovare ricette per pentola a pressione, che è rimasto nel tempo il punto centrale di Lagostina da più di 50 anni.

Come è composta una pentola a pressione Lagostina?

Ai pochi che non ne hanno mai visto il funzionamento, la pentola a pressione può sembrare un utensile particolare, strano, quasi pericoloso. Ma non temere, la sua composizione è tutto fuorché complicata.

Prendiamo ad esempio la pentola a pressione Lagostina 7 lt. Riceverai un corpo, la pentola in sè, e il suo coperchio a chiusura ermetica, dotato di una o due valvole. La prima, la valvola di sfogo o, più precisamente, valvola di esercizio, permette la fuoriuscita dei vapori. La riconoscerai per il suo colore rosso e per la sua altezza superiore alla seconda. Si attiverà automaticamente una volta raggiunta una certa pressione e produrrà il tipico fischio. La seconda valvola è invece chiamata valvola di sicurezza. Questa é una sorta di “sicura” nel caso che la prima sia bloccata.

La struttura della pentola è molto resistente per sopportare la pressione ed ha spesso un triplo fondo al fine di convogliare con la massima qualità il calore della fiamma, della piastra o del tuo sistema di induzione. Per concludere, il corpo della pentola è provvisto di maniglie per facilitare la maneggevolezza dell’utensile.

Preparare le tue pietanze con una pentola a pressione Lagostina ti permette di avere dei tempi di cottura molto ridotti. In alcuni casi potrai tranquillamente arrivare a dimezzarne il tempo di preparazione. Questa velocità é facilmente spiegata dalla sua temperatura che raggiunge i 120 gradi.

Il motivo per il quale viene superata la solita soglia di 100 gradi, è proprio l’alta pressione sviluppata. Questo fatto rende la pentola a pressione il modo migliore e anche più economico per tutte quelle pietanze che richiedono un tempo di cottura molto lungo.

Pensiamo ai brodi, sia vegetali che animali, oppure ai brasati. Ma anche lessi di carne o perfino risotti! Il vapore acqueo non uscirà e i cibi rimarranno all’interno del loro stesso liquido senza mai asciugarsi. È per questo motivo che i tuoi piatti possono mantenere il sapore originale e non perderne gli importanti principi nutritivi.

Un’altra caratteristica importante è la possibilità di utilizzare una quantità ridotta di olio e sale, pur sempre avendo un risultato saporito. Cuocendo ad esempio i legumi, invece, una temperatura tanto elevata (120 gradi circa) cambia alcune specifiche chimiche presenti, rendendoli facili da digerire, mantenendo allo stesso tempo le sue vitamine e sostanze nutritive. Ognuno di questi benefici va considerato insieme al risparmio in bolletta dovuto al tempo ridotto.

Quale pentola a pressione Lagostina scegliere?

Ora che hai potuto informarti sulla storia, composizione e caratteristiche delle pentole a pressione Lagostina, rimane però la domanda che tutti facciamo arrivati a questo punto:

Ma io, quale scelgo? Quale pentola sarà giusta per i miei bisogni?

Prima di avventurarci nella descrizione di dimensioni e caratteristiche al fine di trovare la migliore per i tuoi gusti, è importante ricordarti che ognuno di questi utensili devono provenire da rifornitori verificati e seguire alla lettera le regole imposte dall’Unione Europea, al fine di prevenire rischi e addirittura possibili incidenti.

Controlla sempre che sia ben visibile il marchio di fabbrica Lagostina, e l’annotazione “UNI EN 12778” sulla confezione.

Ricorda inoltre che la capacità massima di ogni pentola a pressione non può mai superare i 25 Litri e dovrà essere presente un foglio illustrativo che ne spieghi nel dettaglio il suo funzionamento, la manutenzione e la relativa pulizia. Nelle pentole Lagostino sarà inoltre sempre disponibile un ricettario che agevola le tue operazioni di cottura spiegandone i tempi e quantità di liquidi da inserire.

Come scegliere la dimensione giusta?

Ora veniamo ai fatti davvero interessanti: qual’è la migliore dimensione che fa per te e quali sono i reali tempi di cottura?

La grandezza, materiale e forma sono elementi molto importanti per l’acquisto. Il suggerimento che ti diamo è sceglierne una che vada dai 3 ai 5 litri per soddisfare una famiglia da 1 a 4 persone. Acquista invece una pentola di 6 litri per una famiglia di 4 o 6 membri e se invece i componenti sono in quantità maggiore considera tranquillamente una capacità dagli 8 ai 12 litri.

E i tipi di cottura?

Al fine di aiutarti con le tipologie di cottura che potrai adottare abbiamo preparato una piccola lista che puoi consultare così da avere un’idea generale. Partendo dai brasati e passando alla cottura a vapore, fino alla preparazione di cibi liquidi come brodi, zuppe o minestre, ti elenchiamo di seguito il modo migliore in cui approcciarsi.

Cottura con scarsa percentuale liquida (Brasati,Spezzatini ma anche risotti):

  • Rosolare con poco olio o grasso a scelta e sfumare con del vino.
  • Solo in seguito aggiungere il liquido che potrà essere semplice acqua o brodo. Per la cottura di risotti raddoppiare la quantità di liquido in base al contenuto di riso.
  • Cuocere a 7 minuti dal fischio della valvola di sfogo.

Cottura a vapore:

Scoprirai che il cesto del vapore (o cestello) può essere davvero utile allo scopo di cucinare mantenendo i principi delle pietanze intatti e ottenere un alimento particolarmente leggero, utilissimo per diete ma anche per cucinare alcuni tipi di pesce ad esempio, il cui sapore rimane sempre molto delicato.

  • Sistema la rete metallica in maniera da bloccare l’ingresso dell’acqua negli alimenti ma rialzato al fine di poter essere trapassato dal vapore in ascesa.
  • Consigliamo di insaporire l’acqua con spezie o erbe ma anche aceto e vino. Usa la tua creatività!

Preparazione con alta percentuale liquida (zuppe, brodi):

  • Ricorda che con alimenti liquidi è sempre necessario diminuire le quantità. Il motivo è che al vapore sarà impedito di uscire dal coperchio ermetico!
  • Se possibile, utilizza anche meno sale, il liquido risulterà sempre più concentrato rispetto alla preparazione in una normale pentola.

Come utilizzare la pentola a pressione Lagostina per la sterilizzazione e chiusura ermetica delle conserve:

  • Disponi i vasetti all’interno della pentola a pressione.
  • Copri i vasetti con acqua fino a superare di almeno 2 centimetri l’altezza degli stessi.
  • Chiudi il coperchio ermetico e predisponi una fiamma moderata.
  • Ricorda in questo caso di aprire la valvola di sfogo per agevolare l’uscita del vapore, ma solo per i primi secondi, dopodiché chiudi la valvola!
  • Aspetta il fischio della pentola a pressione e quando avviene, abbassa il livello di calore, hai raggiunto la temperatura desiderata. (120 gradi)
  • Apri nuovamente la valvola
  • Prosegui a livello minimo per almeno 12 minuti con la valvola aperta.

Le 5 migliori pentole a pressione Lagostina e i prezzi:

miglior pentola a pressione Lagostina

Oltre alle caratteristiche fondamentali come forma, grandezza, estetica e qualità, potrai trovarne le varie tipologie e funzioni specifiche. La scelta come vedi è ampia e quale scegliere dipende a questo punto solamente dalle tue personali esigenze.

Troverai recensioni, valutazioni e schede prodotto che ti aiuteranno nella valutazione finale.

  • Lagostina La Classica

  • Capacità: 7L
  • Diametro: 22 cm
  • Colore: Acciaio e Nero
  • Accessori: Ricettario, cestello e dosatore inclusi
  • Fonti di calore supportate: Vetroceramica Alogena Radiante, Piastra Elettrica, Induzione, Gas

La Classica è la pentola a pressione originale per eccellenza. Innovata grazie alle tecnologie che ne permettono un uso più confortevole e sicuro, viene garantita una diffusione di calore migliorata del 50%.

Per chi ama la facilità d’uso e un design che non muore mai.
Lavabile in lavastoviglie.

  • Lagostina Novia Vitamin Classico

Lagostina Novia Vitamin Pentola a 2 Pressioni, 9 L, Diametro 26 cm, Acciaio Inox 18/10
  • Valvola d'esercizio a 2 posizioni: pressione 1 adatta per verdure e alimenti delicati; pressione 2 adatta per carne e pesce

  • Capacità: 9L
  • Diametro: 26 cm
  • Colore: Acciaio e Nero
  • Accessori: Ricettario, cestello e dosatore inclusi
  • Fonti di calore supportate: Vetroceramica Alogena Radiante, Piastra Elettrica, Induzione, Gas

Lagostina Nova Vitamin Classico propone una valvola di sfogo a 2 posizioni per differenziare alimenti più delicati da pietanze che richiedono una maggiore pressione. È dotata del fondo brevettato Lagoplan a tre strati e un alto spessore in modo da essere perfetto ad ogni tipo di fonte di calore.

Le maniglie ergonomiche facilitano la presa e il traporto da un piano all’altro ne risulta molto agevolato. La sua sicurezza è inoltre aumentata rispetto a modelli più semplici grazie a un nuovo sistema di blocco che impedisce che venga aperta per errore, fino a che tutto il vapore non viene eliminato con sicurezza. Lavabile in lavastoviglie.

  • Lagostina Novia Vitamin Lagoeasy’Up

Offerta
Lagostina Novia Vitamin Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 7 L, Acciaio Inox 18/10
  • Contenuto: Pentola a pressione in acciaio inox 18/10, 22 cm, capienza 7L cestello vapore, ecodose, ricettario

  • Capacità: 7L
  • Diametro: 22 cm
  • Colore: Acciaio e Nero
  • Accessori: Ricettario, cestello e dosatore inclusi
  • Fonti di calore supportate: Vetroceramica Alogena Radiante, Piastra Elettrica, Induzione, Gas

Lagostina Novia Vitamin Lagoeasy’Up, a differenza della precedente, è dotata di una comoda maniglia brevettata, il sistema “lagoeasy’up” che risulta apribile con solamente una mano!

Molto sicura, ha 6 sistemi anti apertura accidentale e delle due possibilità di utilizzare la valvola, per cibi delicati e non. Anche questa pentola a pressione ha il fondo triplo ad alto spessore “lagofusion” ed è adatto alla cottura per induzione. Lavabile in lavastoviglie.

  • Lagostina Clipso’ Minut Duo Antiaderente

  • Capacità: 5L
  • Diametro: 24.5 cm
  • Colore: Acciaio e Rosso
  • Fonti di calore supportate: Vetroceramica Alogena Radiante, Piastra Elettrica, Induzione, Gas

Le particolarità di Lagostina Clipso’ Minut Duo Antiaderente sono la possibilità di poter utilizzare la pentola sia a pressione che come casseruola e la sua grande maneggevolezza.

È completamente rivestita di uno strato antiaderente, rinforzato con particelle in titanio che ne determinano la forte resistenza nel tempo. Il colore rosso e acciao inoltre danno a questa pentola uno stile unico rispetto alle altre!

  • Lagostina MIA

  • Capacità: 3.5L
  • Diametro: 22 cm
  • Colore: Acciaio, Argento e nero
  • Accessori: Ricettario e cestello inclusi.
  • Fonti di calore supportate: Vetroceramica Alogena Radiante, Piastra Elettrica, Induzione, Gas

Lagostina MIA è caratterizzata dal suo essere facile e comoda da utilizzare, senza troppe pretese. Il prezzo basso è il suo punto forte ma non è però sinonimo di cattiva qualità perché è comunque dotata del fondo brevettato “Irradial Plus”, manici removibili e la possibilità di adattarsi ad ogni fonte di calore.

Il sistema di valvole di Lagostina Mia é dotato di pomello al fine di evitare le scottature e l’intero prodotto è in acciaio inossidabile, con un colore argenteo in grado di dare quel tocco di design in più. Unica pecca, la mancanza di dosatore di serie.

  • Lagostina Clipso Perfect

  • Capacità: 6L
  • Diametro: 22 cm
  • Colore: Acciaio, Azzurro, Argento e nero
  • Accessori: Ricettario e cestello inclusi.
  • Fonti di calore supportate: Vetroceramica Alogena Radiante, Piastra Elettrica, Induzione, Gas

Lagostina Clipso Perfect è dotata del sistema di apertura con una sola mano, fatto che la rende particolarmente conveniente, ma non solo: questa pentola a pressione ha la possibilità di impostare un timer intelligente che viene attivato in modo automatico ogni qual volta che l’utensile avverte l’aumento di pressione interna.

Verrai poi avvisato da un suono quando la cottura giungerà al termine.

Lascia un commento