Spremiagrumi a leva! Quale scegliere? Guida con classifica e prezzi

Se c’è un elettrodomestico la cui importanza viene spesso ed erroneamente sottovalutata, quello è senza ombra di dubbio lo spremiagrumi a leva.

Quando ci si accorge di averne assolutamente bisogno, perché spremere manualmente i limoni e le arance o, ancor peggio, il lime e per il melograno, noti per la loro buccia dura è un’operazione piuttosto lunga e faticosa, si commette nella maggior parte dei casi l’errore di portare a casa un modello qualunque.

Magari il primo che ci è capitato sott’occhio al supermercato e del quale non ci siamo minimamente preoccupati di approfondire caratteristiche e funzionalità.

Nel momento in cui lo metteremo alla prova per la prima volta, ci accorgeremo di aver commesso un grave errore di valutazione e che la fretta, come sempre del resto, è una cattivissima consigliera. I classici spremiagrumi richiedono uno sforzo fisico non indifferente, ragion per cui non avremo risolto del tutto il nostro problema.

Quel che ci serve, soprattutto nel caso in cui si sia fan di spremute e succhi di frutta, è un piccolo ma non ingombrante elettrodomestico che faccia tutto da sé, permettendoci di risparmiare minuti preziosi e di investire le nostre energie in altro.

Il migliore in commercio, in tal senso, è lo spremiagrumi a leva, un piccolo ma preziosissimo alleato in cucina che vale la pena acquistare, non fosse altro per ridurre le tempistiche delle varie preparazioni cui siamo soliti dedicarci durante il giorno. Si tratta sostanzialmente di un elettrodomestico a colonna, compatto e dal design essenziale, provvisto appunto di una leva che ci permetterà di ottenere in quattro e quattr’otto, senza alcuno sforzo fisico, succhi e spremute d’ogni genere.

Perché scegliere un modello a leva?

Bestseller No. 2
Lumaland Spremiagrumi Manuale Professionale - Spremi Melograno, Arance, Limoni, Agrumi -...
  • PRESSA ESSENZIALE DI LUMALAND - Pesante, facile da usare. La pressa per arance gastro azionata manualmente di Lumaland pesa 6,5 kg, ma è facile e senza problemi da usare. Uno spremiagrumi...
OffertaBestseller No. 4
KitchenCraft Spremiagrumi Deluxe con Braccio a Leva Cromato, 19cm x 39cm
  • FUNZIONALE ED ELEGANTE: Questo spremiagrumi effetto cromato è dotato di una tazza in acciaio inossidabile dove il succo viene raccolto e un filtro a cono per rimuovere semi e polpa
OffertaBestseller No. 6
Living Nostalgia KitchenCraft, spremiagrumi manuale con leva in alluminio e acciaio inossidabile,...
  • SPREMUTA FRESCA: Succo fresco ogni mattina a colazione con questo spremiagrumi manuale stile vintage
Bestseller No. 7
EVA SPREMIAGRUMI SPREMI MELOGRANO SPREMIMELOGRANO SPREMI AGRUMI 39 CM NERO, (041838)
  • Spremiagrumi in metallo adatto anche a tutti i tipi di agrumi

Ma quali vantaggi offre, in termini pratici, uno spremiagrumi a leva? Cosa lo rende tanto diverso da un comune ed economico spremino? Semplice: la funzionalità. La spremitura si attiva facendo roteare l’apposita leva integrata nel corpo macchina, operazione che richiede uno sforzo pressoché nullo.

Ciò che più sorprende, tuttavia, è la velocità della spremitura: occorrono pochi secondi per svuotare completamente il frutto e vedere il contenitore riempirsi di succo carico di vitamine e sostanze che sono un toccasana per il corpo.

Quanto questo piccolo elettrodomestico sia performante lo si tocca con mano soprattutto quando si ha a che fare con frutti difficili da spremere quali, ad esempio, il melograno. La sua consistenza è tale da complicare notevolmente la spremitura e da renderla quasi impossibile da fare a mano.

Qualora si possieda uno spremiagrumi a leva, invece, si potrà fare tesoro delle vitamine B e C, dei polifenoli e dei sali minerali in esso contenuto, senza faticare neanche un po’.

Com’è fatto e come si utilizza uno spremiagrumi a leva?

Lo spremiagrumi a leva è un piccolo elettrodomestico da cucina, essenziale pur nella sua grandissima utilità.

Per ottenere al volo del succo non dovremo far altro che posizionare il bicchiere sotto la bocchetta di cui è provvisto, inserire il frutto che intendiamo spremere e poi gustare e, infine, azionare la leva affinché la macchina possa tirar fuori tutto il preziosissimo liquido che si racchiude all’interno di quello scrigno.

Le componenti coinvolte in questa operazione possono essere naturalmente rimosse dal corpo macchine e lavate sotto l’acqua corrente, così da eliminare qualunque residuo di frutta.

Per quanto riguarda la composizione dell’elettrodomestico, è giusto sottolineare che i migliori spremiagrumi a leva attualmente in commercio sono quasi interamente realizzati in acciaio inox, un materiale igienico e robusto che può tranquillamente entrare in contatto con la frutta senza che ciò comporti il benché minimo rischio o pericolo. Una ragione in più, quindi, per acquistarne uno da tenere sempre a portata di mano.

Come scegliere il modello che fa al caso nostro:

Confidi nell’utilità di questo piccolo elettrodomestico e vuoi essere certo di accaparrarti uno tra i migliori spremiagrumi a leva disponibili sul mercato?

Ti consigliamo di valutare questo acquisto molto attentamente e di non essere frettoloso, onde evitare di comprare un modello che possa non essere effettivamente in grado di soddisfare le tue esigenze. Potrebbe essere banale, ma non lo è, sottolineare che l’estetica in casi del genere non ha assolutamente la priorità.

Non credere che quello che ha fatto breccia nel tuo cuore sia il migliore spremiagrumi a leva in commercio solo perché ha un design moderno e favoloso e starebbe benissimo nella tua cucina ipertecnologica.

Analizza a fondo, semmai, tutte le caratteristiche tecniche e le funzioni che lo riguardano, in maniera tale da essere davvero certo che quell’elettrodomestico superi le aspettative che ti sei creato. Studiane la capienza, fondamentale se vuoi preparare un grosso quantitativo di succo o di spremuta in un’operazione sola, la composizione della scocca e la robustezza del meccanismo.

A differenza di molti altri piccoli elettrodomestici, lo spremiagrumi a leva non è esageratamente costoso, anzi. I modelli in commercio variano per composizione e funzionalità, ragion per cui è ovvio che i prezzi siano differenti e che esistano sia modelli low cost che modelli di fascia medio-alta.

Tutto dipende dalle nostre esigenze ed aspettative, ma in linea di massima potremo portare a casa un buon spremiagrumi a leva spendendo una cifra compresa tra i 30 e gli 80 euro. Un prezzo tutto sommato ragionevole, se si considera che questo acquisto si tradurrà in un preziosissimo risparmio di tempo e di energie, no?

Sono questi i migliori spremiagrumi a leva disponibili sul mercato:

Migliori spremiagrumi a leva

Una volta chiarito il discorso relativo al prezzo dello spremiagrumi a leva, non resta che capire quali siano i modelli migliori in commercio. Ecco allora la nostra classifica accompagnata da una rapida panoramica delle principali caratteristiche di ogni singola proposta:

  • Spremiagrumi a leva professionale di Fobuy

DAWOO Spremiagrumi Professionale Manuale - In Metallo - Resistente Di Qualità Premium E Supporto...
  • 【Acciaio inossidabile + materiale in ghisa】: facile da usare, facile da pulire, silenzioso, tutte le parti possono essere rimosse per la pulizia

È realizzato in ghisa ed acciaio inossidabile, un mix di materiali che è sinonimo di grande qualità, robustezza e stabilità. Facile da usare, è provvisto di sette diversi fori che permettono di scegliere la tipologia di succo che si vuole ottenere, omettendo o meno i semi e la polpa in base al proprio gusto personale.

Questo modello, tra i migliori spremiagrumi a leva del momento, non strofina la buccia, ragion per cui il succo ottenuto non avrà il sapore amarognolo che spesso resta quando si utilizzano i comuni spremini manuali in plastica;

  • Kaufgut – Performante

Originalissimo nella sua scocca rosso fuoco, lo spremiagrumi a leva di casa Kaufgut è il compromesso ideale per chi desidera un elettrodomestico che sia sì performante, ma che abbia anche un design graffiante e contemporaneo.

Sebbene le sue linee siano così essenziali, si tratta di una macchina fortemente stabile e robusta: a dispetto della sua struttura minimal pesa 5 kg, il che sta a significare che una volta poggiato sul piano di lavoro non si muoverà neanche un po’;

  • Spremi agrumi manuale Eva Collection

Nella top 5 dei migliori spremiagrumi a leva, un posto d’onore spetta senza ombra di dubbio a quello di Eva Collection

Il fatto che la sua scocca sia interamente realizzata in acciaio cromato la dice lunga, già di per sé, sulla qualità e sulla performanza di questo elettrodomestico, che oltre ad essere elegantissimo vi permetterà di ottenere succhi e spremute in tempi record. Deve la sua stabilità non solo alla struttura ma anche al piedistallo e alla ventosa di cui è dotato;

  • Louis Tellier N4104

Louis Tellier N4104 - Spremiagrumi Domestico
  • Delizioso succo di arancia spremite: lo spremiagrumi da casa della marca Louis Tellier è ideale per spremere arance e altri agrumi alla perfezione.

Cerchi uno spremiagrumi a leva, ma hai poco spazio a disposizione e preferiresti optare per un modello compatto e non troppo ingombrante? Il modello N4104 di Louis Tellier sembra fare decisamente al caso tuo, visto e considerato che le sue dimensioni sono contenutissime e che occuperà uno spazio veramente minimo nel momento in cui, dopo averlo così a lungo atteso, potrai finalmente posizionarlo sul top della tua amata cucina.

A questo punto non dovrai fare altro che metterlo in moto e lasciare che ti stupisca ogni giorno con la sua straordinaria efficacia: preparare un’ottima spremuta non potrebbe essere più semplice ed appagante di così;

Lascia un commento